Berto Goldwyn Berto Ricarica la homepage

Cinema | Letture| Fumetti | Tutto Berto| Berto Ganci| Scrivimi

La casa di Berto

SCRITTI VARI

Libri scritti

Interviste

Fumetti

Tesi di laurea

Recensioni

Canzoni

Rubriche

Tutto il resto

Libri tradotti

 
 

Letture consigliate

IL PICCOLO ANGELO E IL GRANDE MAGO (Jonathan Snow)

Chi ha letto "Il regalo più bello" e "La stella degli angeli" si sarà fatto, di Jonathan Snow, un'opinione abbastanza precisa: un autore abile nel confezionare best seller fabbricati con ingredienti noti (il Natale, gli angeli, i buoni sentimenti) ma tutt'altro che semplici da cucinare, come testimoniano i fallimenti di tanti tentativi di imitazione del cinema di Frank Capra. Con "Il piccolo angelo e il grande mago", però, la faccenda si complica: sì, perchČ Snow -pseudonimo, ormai lo si dice anche sulla sovracoperta, di uno scrittore italiano dalle molte personalitý- stavolta diventa il protagonista della storia, mettendo in gioco una dopo l'altra la sua crisi di ispirazione e la personalità vera che si nascondeva sotto i fiocchi di neve. Bisogna leggere il libro, come al solito piacevolissimo, per scoprire un finale assolutamente imprevedibile in cui Snow getta la maschera e si rivela molto più affine a un autore in apparenza molto distante come Joe Arden: una serie di rivelazioni che confondono le acque fra la finzione creata dal libro e quella che Snow, Arden e tanti altri (Budello Budelli, Leandro Barocco) vivono da sempre condividendo un solo corpo. Per qualcuno la sorpresa potrebbe essere spiazzante: ad altri servirà a rivalutare un autore che col tempo e con i cross-over da uno stile all'altro diventa sempre più affascinante.

Acquistalo su Internetbookshop

 

Tutti i testi © Alberto Farina